Conferenza Istituzionale Permanente

Funzioni Conferenza Istituzionale Permanente

Organo decisionale dell'Autorità, composto dai Ministri e Presidenti delle Giunte regionali, presieduto dal Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorioe del Mare.

Ha compiti di:

  • adozione di criteri e metodi per la elaborazione del piano di bacino in conformità agli indirizzi ed ai criteri di legge;
  • definizione di tempi e modalità per l'adozione del piano di bacino, che potrà eventualmente articolarsi in piani riferiti a sub-bacini o a temi particolati (piani stralcio);
  • adozione di provvedimenti necessari per garantire comunque l'elaborazione del piano di bacino;
  • adozione del piano di bacino e dei piani stralcio;
  • coordinamento dei piani di risanamento e tutela delle acque;
  • controllo dell'attuazione del piano di bacino, degli schemi previsionali programmatici e dei programmi triennali;
  • adozione di misure di salvaguardia, sino all'adozione del piano.