Atlante dell’uso e coperture del suolo del fiume Po

Riguarda l'area inclusa nelle fasce A e B del fiume Po, come delimitata nel PAI, ovvero il tratto da Torino (San Mauro Torinese) al Delta (incile del Po di Goro), esteso fino al limite esterno della fascia B, per una superficie di 97.316 ettari. L’atlante è composto da due parti: la cartografia dell'uso e coperture del suolo da volo GAI 1954 e lo stesso tematismo da ortofoto IT2000; esse sono disposte frontalmente, per agevolare le comparazioni grafiche alle due scale temporali e stimare le variazioni avvenute nel cinquantennio.
Le classi di uso e coperture del suolo sono state definite dalla Segreteria Tecnica dell'Autorità di bacino del fiume Po nell'ambito del Progetto di rinaturazione e riqualificazione ambientale delle fasce fluviali del fiume Po, valutandone la corrispondenza rispetto al sistema di classificazione Corine Land Cover. Si tratta di 31 classi, ripartite in 3 macroclassi: agricolo (A, 10 classi), naturaliforme (N, 9 classi), artificializzato (U, 12 classi).